Altri articoli

I più recenti antistaminici, noti anche come antistaminici di seconda e terza generazione comprendono: Astemizolo , Cetirizina ( Zirtec ), Desloratadina ( NeoClarityn ), Fexofenadina ( Telfast ), Loratadina ( Clarityn ) e Terfenadina ( Teldane ). Questi farmaci sono stati sviluppati...


È stata studiata l’associazione tra pemfigoide bolloso e precedente uso di farmaci nel Regno Unito. Uno studio ha confrontato la storia farmacologica dei pazienti con pemfigoide bolloso e di soggetti di controllo.Lo studio, svolto in Centri di cura per le...


Il glaucoma è una neuropatia ottica progressiva, caratterizzata dalla perdita del campo visivo ed associata, in genere, ad un aumento patologico della pressione intraoculare.Anche se l’aumento della pressione introculare è un fattore rischio significativo per lo sviluppo del glaucoma, esistono...


Il National Institure of Allergy and Infectious Diseases ( NIAID ) ha redatto un report sull’attuale trattamento dell’infezione da virus HIV. Dal 1981, quando l’AIDS è stato per la prima volta riconosciuto , sono stati approvati una ventina di farmaci...


Trattamento acuto dell’emicrania In diversi casi l’attacco acuto dell’emicrania può essere controllato attraverso l’assunzione di un analgesico come l’Aspirina o il Paracetamolo ( in preparazioni disperse o effervescenti ) o di un antinfiammatorio FANS ( es. Ibuprofene, Naproxene ). Nel...


Nel corso degli ultimi anni sono stati introdotti in clinica diversi farmaci per il trattamento delle infezioni virali.   Esistono numerose opzioni nel trattamento delle infezioni da HIV ( human immunodeficiency virus, virus dell’immunodeficienza umana ):   -         inibitori nucleosidici...


I calcoli biliari e l’alcol sono le due più comuni cause di pancreatite. L’incidenza della pancreatite indotta da farmaci è del 2.5%. L’ADRAC ( Australian Drug Reaction Advisory Committe ) ha ricevuto 414 segnalazioni di pancreatite farmaco-indotta che hanno coinvolto...


Il capostipite dei farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) è l’Aspirina, sintetizzata alla fine del secolo XIX.Per molto tempo l’Acido Acetilsalicilico, principio attivo dell’Aspirina, è stato impiegato come analgesico, antiflogistico ed antipiretico.Nel corso degli ultimi decenni l’Aspirina ha dimostrato di...


L’epilessia è un disordine neurologico causato da un errore nella trasmissione dei segnali elettrici attraverso il cervello. Esistono vari sintomi associati a questa patologia, tuttavia i più comuni sono le crisi epilettiche.Circa 1 persona su 100 negli Stati Uniti ha...


L’ipertensione è la più comune malattia cardiovascolare. Nei soli Stati Uniti circa un quarto della popolazione presenta una pressione sistolica e/o diastolica superiore a 140/90 mmHg.L’ipertensione è un fattore di rischio per l’ictus , per l’infarto miocardico , per l’insufficienza...