Altri articoli

Per la prevenzione e la cura dell’influenza pandemica le Autorità Sanitarie di tutto il mondo hanno raccomandato due antivirali: Zanamivir ( Relenza ) e Oseltamivir ( Tamiflu ). Ma i dati disponibili sulla loro efficacia e sicurezza si riferiscono all’influenza...


Oseltamivir ( Tamiflu ) è un pro-farmaco del metabolita attivo ( Oseltamivir carbossilato ). Il metabolita attivo è un inibitore selettivo degli enzimi neuraminidasi del virus dell’influenza, che sono glicoproteine presenti sulla superficie del virione. L’attività dell’enzima neuraminidasi virale è...


Una pandemia ( dal greco antico pan-demos, tutto il popolo ) è un’epidemia determinata dalla rapida diffusione di una infezione in più aree del mondo, con un elevato numero di casi gravi appartenenti a tutti i gruppi di età e...


Ricercatori inglesi hanno valutato gli effetti degli inibitori della neuraminidasi, Oseltamivir ( Tamiflu ) e Zanamivir ( Relenza ) nel trattamento dei bambini con influenza stagionale e prevenzione della trasmissione dell’infezioni ad altri bambini in ambito familiare.Sono stati analizzati 4...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha dato l’autorizzazione all’uso in caso di emergenza dell’antivirale sperimentale Peramivir per via endovenosa in alcuni pazienti, sia adulti che pediatrici, con infezione da virus influenzale A/H1N1 2009, confermata o sospetta, ricoverati in...


E’ stata esaminata l’influenza di differenti regimi antiaggreganti piastrinici, nell’ambito del laboratorio di cateterizzazione per l’intervento coronarico percutaneo ( PCI ), sulla mortalità per qualsiasi causa.Lo studio ha riguardato 7.193 pazienti sottoposti a PCI primario in 38 Centri in Polonia,...


Elevate concentrazione plasmatiche di Digossina possono causare tossicità, compreso il decesso. L’antiritmico Dronedarone ( Multaq ) aumenta la concentrazione di Digossina mediante interazione con la P-glicoproteina. Nello studio PALLAS ( Permanent Atrial Fibrillation Outcome Study Using Dronedarone On Top Of...


Ricercatori di Aventis Pharma e Pfizer hanno studiato il profilo di assorbimento dell’Insulina per via inalatoria tra i fumatori attivi, sani al basale, dopo aver smesso e dopo aver ripreso a fumare, confrontandolo con quello dei non fumatori. I parametri...


Ricercatori del Rigshospitalet di Copenhagen, in Danimarca, hanno condotto uno studio il cui obiettivo è stato quello di esaminare la relazione che intercorre tra l’indice di massa corporea ( BMI, body mass index ) e la qualità del seme, in...


I pathway molecolari, coinvolti nell’induzione estrogeno-mediata della crescita dei capelli nell’alopecia androgenetica sono sconosciuti. Alcuni Autori hanno trovato che l’estradiolo inibisce l’attività della 5-alfa-riduttasi. I Ricercatori del Department of Dermatology della Philipp University a Marburg (Germania) hanno verificato se il...